Archivi della categoria: SCHEDE

Vincent Van Gogh Ramo di mandorlo in fiore Febbraio 1890

 Vincent Van Gogh Ramo di mandorlo in fiore Febbraio 1890 olio su tela, cm 73,3 x 92,4 Amsterdam, Van Gogh Museum     L’artista Van Gogh dipinge quest’opera in occasione della nascita, il 31 gennaio 1890  a Parigi, di suo nipote,  figlio di Theo Van Gogh e Johanna Bonger. La nascita di questo bimbo che porta il suo nome e di cui è padrino, rappresenta … Continua a leggere Vincent Van Gogh Ramo di mandorlo in fiore Febbraio 1890 »

LA MALADE Roger De La Fresnaye 1923

“Le guance accese per la febbre che la costringe a letto spiccano con l’inconsistenza dello sguardo, appena accennato, negli occhi tracciati a matita. Una mano annaspa nel vuoto, rompendo le diagonali di costruzione del quadro e chiedendo che qualcuno risponda a questo richiamo, afferri quella mano e ravvivi lo sguardo della malata, prendendo sul serio il suo bisogno. Non c’è gesto di cura compiuto se non … Continua a leggere LA MALADE Roger De La Fresnaye 1923 »

PRIMI PASSI Vincent Van Gogh 1890

PRIMI PASSI   Vincent Van Gogh 1890 Metropolitan Museum, New York   Il dipinto rappresenta una scena domestica, ambientata in un paesaggio rurale. Ci troviamo in un orto delimitato da uno steccato sul quale sono stesi alcuni panni bianchi, mossi da un soffio di vento. Tutto intorno la natura curata, addomesticata, crea un insieme armonioso, rassicurante e che dona un senso di fiducia. L’orto è … Continua a leggere PRIMI PASSI Vincent Van Gogh 1890 »

“Bouquet of Peace” P.Picasso 1958 Per un incontro con i genitori all’inizio dell’anno catechistico

Litografia di Picasso conosciuta con il nome di Bouquet of Peace. E’ stata ideata da Picasso come manifesto per un summit sulla pace (movimento a cui lui aveva aderito dopo la Seconda Guerra Mondiale) che si è svolto a Stoccolma dal 16 al 22 Luglio 1958. E’ autografata da Picasso ed è stata prodotta in 200 copie numerate.   Sguardo generale   Il disegno rappresenta … Continua a leggere “Bouquet of Peace” P.Picasso 1958 Per un incontro con i genitori all’inizio dell’anno catechistico »